Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

“Nome”, Racconto di Lorenzo Carbone #ioparlo #vogliounfuturo


italiaHo un nome, per poter essere messo in una lapide nella terra bianca , terra di pace, dove il mio cuore verrà pesato da Anubi, e giudicato, come lo sono sempre stato. Non voglio un letto di terra dove Nergal vi abbia eiaculato sopra , e sentir le mie viscere divenire putridume radioattivo.
Ho un nome, per potermi sposare, per poter baciare quelle labbra, per poter essere nel letto di morte, mentre mi piscio e mi cago addosso, con una persona che mi tiene la mano, sussurrandomi che mi amerà oltre l’eternità e che l’infinito sarà nostro. Non voglio un letto lercio, dove io venga legato ed urlante, mentre mi prendono a gomitate la testa, per puro divertimento, farmi morire da una telecamera, dopo aver passato una vita ad insegnar, senza chiedervi perché il dio della follia abbia voluto parlare con la mia mente.
Ho un nome, per poter dire con orgoglio il mio cognome, dire che ho eroi nella mia famiglia, dive e guerrieri, martiri e assassini, suicidi e patrioti, salvezza e dannazione, nella testa, negli occhi, nel cuore. Non voglio veder tutto finire in un incendio, o gettar il corpo mio in un egeico gesto di follia ben pianificata e vivissima allo stesso tempo, mentre le spore di Mammona, gaudienti e orride come lui diventano sempre più grasse, scoppiando in un sole, che incenerirà e farà ammalare, umiliando lo stesso nome della nostra stella, padre e madre ermafrodita, ma mai distante, che ci guarda , e ride lacrimando del nostro vivere
Ho un nome, perché sono nata dal fango ,dal sangue, dalla polvere da sparo,come balia avevo le camicie rosse, come velo da morto striscioni urlanti.
Ho un nome, ed è Italia

By Lorenzo Carbone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: