Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

14 Dicembre: Gita a Merano e Bussolengo


Ultima gita 2014, proposta dall’Associazione Culturale “Gli Spaccia Lezioni”.
MERANO SUDTIROL DOMENICA 14 DICEMBRE 2014 
10849877_326436484210610_1059448994856514615_nNonostante le previsioni meteo avverse, arriviamo a Merano alle 9:30 e troviamo cielo coperto ma un clima pressoché piacevole e asciutto – tipico del posto. La mattinata si è svolta all’insegna della piacevole passeggiata ai Mercatini di Natale, collocati lungo la sponda destra del torrente Passirio, e visita alla cittadina. I Mercatini di Natale dell’Alto Adige sono certificati come Green Event. Per fregiarsi di questo ambito riconoscimento è necessario avere un approccio parsimonioso con le risorse, adottare una mobilità sostenibile, gestire correttamente i rifiuti e utilizzare prodotti locali e stagionali. Per i rifiuti, balza subito agli occhi la pulizia delle strade anche in mezzo alle casette, dove si mangia e si beve.
Atmosfera delle grandi feste quindi, equilibrata fra gli allestimenti Natalizi e lo stile liberty della città. Siamo ormai alla XXVIII edizione di quella che è ritenuta per Merano a ragion veduta) la festa più bella dell’anno. Nei paesi di lingua tedesca come la sponda destra di Merano, detta Sopra Passirio, ne è ispirazione, i bambini ricevono regali e dolci, la mattina del 6 dicembre, festa di Sankt Nikolaus (San Nicola, Sain Nicolaus/Santa Klaus/San Niccolò, ecc…, dal quale discende poi Babbo Natale). San Nicola è realmente esistito (Patara -Turchia- 270 e Myra 243 D.C. – fonte Trieste); diventerà vescovo di Myra. Molti sono i miracoli attribuitigli e per questo è molto venerato. Una simpatica filastrocca “San Nicolò de Bari, la Festa dei scolari, se i scolari no fa Festa, ghe taieremo la testa”.
10845902_326435587544033_4070800978686966215_nAlle 11 abbiamo assistito alla sfilata delle Confraternite verso il Duomo, dedicato a San Nicolò.
Verso mezzogiorno il ritrovo al inizio della Passeggiata Lungo Passirio, con foto d’obbligo davanti la statua di SISSI. Molti hanno saltato la foto di gruppo perché ancora presi con gli acquisti e ci hanno raggiunti al pullman. Ma non se ne sono rammaricati; mentre salivano, “si leccavano ancora i baffi”…!?
10857851_326435670877358_4509038903936546061_n
Pranzo in Hotel a Scena (o Scenna) e qui siamo andati sul sicuro, ospiti da Michael e Thomas alla, III generazione di ristoratori. Il piccolo Luigi sarà certamente l’inizio della IV. Il ristorante è sito in posizione tale da offrire un ampio panorama sul paese di Tirolo. Pranzo ottimo e ben gradito da tutti, abbondante e ben disposti al ripasso. Antipasto nostrano, 2 primi, 2 secondi, dolce e caffè. Il tutto “fatto in casa”.
Verso le 15:00 il rientro, con sosta a Bussolengo al Villaggio di Natale, presso la Floves. In Floves ti perdi nelle numerose stanze allestite con gioiosa atmosfera Natalizia. Alle 19:30 arrivo a casa.
Durante il viaggio il sottoscritto ha raccontato la storia della Valle dell’Adige – non docenza, ma elementi e aneddoti socio/cultural/politici, interessanti l’ambiente circostante e gli accadimenti valligiani. Come la vista del Santuario della Madonna della Corona a Spiazzi, ieratico, letteralmente incastonato nella montagna e (per chi lo sa) visibile in lontananza anche dall’autostrada; oppure il castello di Avio e Castel Beseno… e altro ancora. In realtà, dopo il pranzo, abbiamo osservato un doveroso e religioso periodo di silenzio… MEDITATIVO… causa abbiocco…
NOTA PERSONALE. Non vorrei incorrere in facili sentimentalismi, ma devo dire di aver avuto dei compagni di viaggio educati, di compagnia e di buona qualità: in una sola parola SPLENDIDI. Tanto che si sono già prenotati per la prossima gita che, a tal proposito, non può che anticipare l’interesse dell’organizzatore; abbiamo pensato ad un inedito; al Carnevale. Grazie ancora una volta, amici cari, per il gradimento.
Giulio Mussio
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: