Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

“iL CADAVERE VIOLATO” – Poesia di Lorenzo Carbone


Buona sera Spaccia Lezioni, questa sera Lorenzo Carbona mi ha chiesto di poter raccontare le sue sensazioni vedendo le bare con i resti del cimitero di Bolzaneto, sbattuti di qua e di là dall’acqua che ancora invade le strade. Vi lascio quindi la sua poesia “Il cadavere violato” . Buona lettura. Tamara V. Mussio

Genova, 16 Novembre 2014

IL CADAVERE VIOLATO

Addormentato nel mio letto ero

20141116183938CIMITERO_mp4_flv1Oh caldo e confortevole pezzo di cimitero

Sono stato strappato via dal mio giaciglio fiorito

Riportato al mondo a me proibito

La Grande Madre il mio feretro ha esecrato

Sono il cadavere violato

Guardate me con i vostri occhi elettronici, e mi compiangete

Dovreste compiangere voi stessi, e pensare a ciò che temete

Io sarò solo ossa, midollo e forse ancora un poco di carne

Ma del futuro del mondo a me non può più importarmene

Perché che si dica quello che si voglia, il fatto è accertato

Io sono il cadavere violato

Violato dalla Grande Madre, con la sua acqua impietosa e furente

Mentre il mio corpo di ossa viene sballottato dal torrente

Riportato a questa vita di stenti e di rancore

Da tutto questo Suo furore

20141116_83632_cc2Grande Madre, ti prego non distruggere la mia città in modo così ossessionato

Sono solamente un cadavere violato.

Grande Madre, ti prego, risparmia la mia città, così bella e splendente

Con i suoi carruggi e il suo faro imponente

La Superba mi ha visto nascere, vi ho lavorato, vi ho vissuto

E alla fine, in modo sereno, lì sono deceduto

So che i miei figli, i figli dei miei figli, i miei genitori, io, ti abbiamo violentato

Ma risparmia queste persone, lo so che ti abbiamo irritato

Con la nostra ignoranza e il nostro volere di profitto assicurato

Ascolta le mie parole, te le dico senza alcun senso velato

Lasciali vivere, e per quanto riguarda me

Io sono solo un cadavere violato

Non violato da te, Grande Madre.

Ma da coloro che nella loro arroganza ti vogliono domare.

By Lorenzo Carbone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: