Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

Oggi vi porto a… Mangiar bene – Villa Lagaria


2014-08-23 13.20.00Buongiorno Spaccia Lezioni! Torna la rubrica “Oggi vi porto a…” Durante il soggiorno in Basilicata abbiamo avuto il piacere di assaggiare piatti tipici molto interessanti e, uno dei luoghi più affascinanti, è stato l’agriturismo Villa Lagaria. Sulla strada per Rotondella, in provincia di Matera, c’è un’ indicazione che porta a Villa Lagaria. La strada in mezzo alle colline non è asfaltata, ma il panorama che ci aspetta è quasi surreale.
L’agriturismo si colloca tra le spiagge del Mar Ionio, il vasto parco del Pollino, famoso per il Pino Licato, una grande pianta che cresce solo su queste montagne.
DSCF0107Villa Lagaria sorge su un pianoro e gode di un panorama splendido, l’occhio spazia tra i vari appezzamenti coltivati, pescheti, fragole, oliveti e arriva fino all’azzurro del mare.
Questo casale è un antico fabbricato ristrutturato con cura, mantenendo le caratteristiche dell’edificio ,la pietra locale la fa da padrona.
All’interno le sale sono caratterizzate da uno stile singolare che ripropone la tipicità dello stile collinare.
La cucina si avvale di prodotti genuini e tipici, coltivati con cura e passione nell’azienda.
L’accoglienza e la disponibilità dei proprietari, la cucina squisita, l’ambiente circostante fanno di questa azienda un posto incantevole dove sono di casa gli antichi sapori della tradizione contadina. Un luogo dove riposare con il vantaggio di poter godere di paesaggi stupendi, buona cucina e tranquillità della natura circostante.

2014-08-23 13.35.45Il pranzo

Antipasto: Affettati misti, prosciutto crudo, lucanica e lardo. Piatto freddo con: Peperoni secchi, melanzane, peperoni e zucchine sott’aceto, cime di rapa, una porzionicina di parmigiana, crema di peperoni e funghi trifolati.

2014-08-23 13.55.35Primo piatto: Frizuli con sugo e mollica. Questo è un tipico piatto rotondellese che, solitamente, viene fatto con una pasta fatta in casa e della semplice mollica di pane. Qui ci è stata servita con pomodoro e olio piccante. Veramente ottima.

Secondo: capocollo, lucanica e carne di manzo alla griglia.

Direi che dopo tutto questo cibo… non c’era posto nemmeno per il caffè!

Vista la quantità e qualità del cibo, la cortesia con cui siamo stati trattati e la pulizia del posto, la spesa è stata molto equilibrata, anzi, temevo avremmo pagato molto di più. Un consiglio sincero, se passate di lì non mancate di fermarvi a Villa Lagaria. Ne varrà sicuramente la pena.

Tamara V. Mussio – Gli Spaccia Lezioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: