Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

Commento a “C’e da giurare che siamo veri…” di Vincenzo Calò


c_è da giurare che siamo veri

“Dobbiamo star buoni, a diffonderci nel presente e farci del male con la voce che abbiam per gli altri, avendo valori consoni a quello ch’è lecito attendersi in tempo di crisi. Un buffone, di cui siamo complici, garantisce per dei mondi tutti nostri, e nella speranza di possederci conosciamo l’amore, una proibitiva conquista…”

Così si apre uno dei componimenti contenuti nel libro “C’è da giurare che siamo veri…” di Vincenzo Calò.

La provocazione è innegabile. Non siamo liberi di essere, di esistere, dobbiamo adeguarci agli altri, che a loro volta si adeguano a noi, finché qualcuno, un buffone, spicca e detta le regole. Noi le seguiremo perché vogliamo un’identità che viene a mancare di fronte all’amore, che non rende liberi.

Dove cercare, allora, questa libertà? Si prova e la si ricerca nell’intelligenza, ma questa è più grande e forte di noi. Parlando a tutti, si scontra con la logica illogica dell’uomo moderno che vuole uniformarsi che vuole uniformarsi, mentre esalta un Serial-Killer. E’ la vita stessa che insegna, ma non come una maestra, ma come un imprevisto, rendendo gli insegnamenti esclusivi per ciascuno di noi. Mentre ci si riunisce, attraverso internet, per ottenere un’identità, questa viene a mancare, perché sono solo parole, solo scritte, alcun vero gesto.

Torniamo a pensare a chi si è messo a nostra disposizione per permetterci di arrivare dove siamo. Pensiamo alle nostre madri che, infaticabili, ci sostengono sfregando la Lampada di Aladino, per farci realizzare i nostri sogni.

By Gli Spaccia Lezioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: