Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

Oggi vi porto a… Brescia Città – Percorso Spirituale Centro Storico ovest.


Da Piazza Paolo VI°

Vicolo della Torre, accanto a Torre Bruciata, a nord di Piazza della Loggia – Chiesa San Faustino in Riposo, un piccolo gioiello e accanto una torre particolarissima per la sua forma.   

Chiesa di San Faustino in Riposo o Chiesetta di Santa Rita

Chiesa di San Faustino in Riposo o Chiesetta di Santa Rita

Dopo il consolidamento esterno i primi tasselli sulla volta hanno svelato pitture dimenticate, straordinarie sovrapposizioni ignorate sin dalla metà del secolo XV con le tracce delle sinopie degli affreschi. Emerge dunque un’architettura in prospettiva con arcate a tutto sesto attribuita a Antonio Mazza e Francesco Savanni. Firme preziose del Settecento, rese alla città. 

Via Santi Faustino e Giovita – Chiesa Omonima

Chiesa dei Santi Faustino e Giovita

Chiesa dei Santi Faustino e Giovita

Nel 1622 Antonio e Domenico Comino edificarono l’attuale chiesa dedicata ai patroni della città su demolizione di edifici religiosi precedenti; fu rispar­miato il campanile (XII sec.) che conserva fino alla prima cella campanaria la struttura originaria in medolo. La faccia­ta con ricche decorazioni mar­moree, iniziata nel 1698 e ter­minata entro il 1711, è considerata il capolavoro di Bernardo Fedrighini.

Contrada del Carmine – Chiesa Omonima

Chiesa della Madonna del Carmine

Chiesa della Madonna del Carmine

Inizio costruzione: Seconda metà del XV secolo
Completamento: XVII secolo

L’interno della chiesa, caratterizzato da un grande respiro spaziale, è lungo 75 metri e disposto su tre navate, quella centrale coperta da una volta a botte, mentre le due laterali da volte a crociera. Queste ultime sono separate da quella centrale mediante un colonnato provvisto di capitelli medievali di ordine pseudo-corinzio.

Via delle Grazie – poco lontano, Santuario Basilica di Santa Maria delle Grazie

Santuario Basilica di Santa Maria delle Grazie

Santuario Basilica di Santa Maria delle Grazie

La Basilica di Santa Maria delle Grazie è ormai il luogo per eccellenza della fede bresciana: un tempio barocco dove affreschi ori e stucchi lasciano senza fiato. A lato, visiteremo anche ilSantuario ottocentesco realizzato dall’architetto bresciano Antonio Tagliaferri.

Via San Francesco d’Assisi – impareggiabile Chiesa di San Francesco con Monastero

Chiesa di San Francesco

Chiesa di San Francesco

 

La chiesa di San Francesco fu costruita tra il 1254 e il 1265. La facciata, di stile romanico-gotico e in pietre grezze, è divisa in tre scomparti separati da sottili paraste e termina a capanna con una ricca decorazione in cotto. Sopra il portale ad arco tutto sesto, splende il motivo del rosone bicromo.

 

Giulio Mussio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: