Gli Spaccia Lezioni

Escogito Ergo Sum

Recensione a “Affresco veneziano” di Francesco Grimandi


grimandi

Copertina dell’e-book “Affresco Veneziano” di Francesco Grimandi

“Affresco veneziano” è una lettura particolare, curiosa e stimolante. La trama ricca e non particolarmente complessa permette al lettore di godere di varie tipologie di scrittura. Dalle ricche descrizioni dei paesaggi veneziani, alle intricate trame della congiura, alla rapidità degli eventi che investono il protagonista Matteo Braida. All’interno di questa cornice troviamo tre storie che si intrecciano e si allontanano, per poi tornare ad incontrarsi, in un gioco di ruoli e sentimenti contrastanti.

Troviamo Matteo Braida, costruttore di gondole presso mastro Falier, innamorato della bella Angela e desiderato da Bettina Falier. Il giovane si troverà invischiato in una posizione spinosa sia a causa di Bettina, si a causa di due malviventi che lo rapiranno e venderanno come rematore su una nave rubata alla marina veneziana.

Angela, invece, è una bella donna, determinata, indipendente, considerata alla stregua di una cortigiana per il suo continuo desiderio di libertà, che troverà la sua massima espressione tra le braccia di Matteo. Tuttavia il nobile Loredan non accetterà di essere messo da parte in favore di un semplice falegname e, al momento opportuno, saprà come “imprigionare” nuovamente la donna.

Obbiettivo di questo libro, a mio parere, non è trasmettere una morale, ma mostrare come i principi morali dell’uomo possono essere adattati e modificati in basa alle occasioni che il fato ci propone.

Un romanzo affascinante e, allo stesso tempo riflessivo, in grado di porre il lettore stesso di fronte alla scelta: moralità o sopravvivenza.

VOTO: 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 novembre 2013 da in Recensioni con tag , , , .
Conservare In Frigo

le cose buone che mi capitano

Marilena in the kitchen "old fashioned recipes"

"In ogni piatto c'è sempre un ingrediente unico ed irripetibile, frutto della tua energia, delle tue emozioni"(Marilena)

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Håkan Östlundhs blogg

Om och av författaren Håkan Östlundh

Fuoco di Prometeo

Il MISTERO a portata di mano!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: